Comune di AYAS
  • AMMINISTRAZIONE

    Conosci l'amministrazione comunale e le sue attività

  • SERVIZI

    Scopri quali sono i servizi erogati ai cittadini e alle imprese

  • TURISMO

    Un tour virtuale per conoscere il territorio comunale

In primo piano

Il comune di Ayas

Ayas è l’ultimo comune della Valle dell'Evançon, situato in una meravigliosa conca dominata dal massiccio del Monte Rosa. Al nome Ayas non corrisponde ad un abitato specifico: proprio per questo motivo è meglio conosciuto con il nome delle varie località che lo compongono. Ognuna di esse riserva ai turisti delle qualità che la contraddistinguono, e tutte insieme danno vita ad un’offerta turistica tra le più complete. Qui il paesaggio è molto vario: ghiacciai e aspre pareti rocciose fiancheggiano zone verdi costituite da prati e pascoli dal mite declivio. Il massiccio del Monte Rosa, protagonista principale di questo paesaggio è costituito da numerosi “quattromila”... leggi ancora

Meteo in Valle

Collegamento al servizio meteo offerto dal sito http://www.regione.vda.it

Accessibilità e trasparenza

Banner: Accessibilità Portale della trasparenza Portale della trasparenza

Calcolo IMU

collegamento al calcolo IMU

NEWS

IMPOSTA UNICA COMUNALE (I.U.C.) ANNO 2016 - SALDO

L’articolo 1, comma 639 della L. 27 dicembre 2013, n. 147 ha disposto l’istituzione dell’imposta unica comunale (IUC), composta da tre distinte entrate: l’imposta municipale propria (IMU), ed una componente riferita ai servizi, che si articola nel tributo per i servizi indivisibili (TASI) e nella tassa sui rifiuti (TARI).

IMPOSTA DI SOGGIORNO

SI EVIDENZIA CHE LA SCADENZA PER IL PAGAMENTO E LA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE PER IL PERIODO MAGGIO-AGOSTO 2016 E' IL 15 SETTEMBRE 2016.

AVVISO IMU 2016: NOVITA' COMODATO GRATUITO

CON LA LEGGE DI STABILITA' 2016 (L. 208/2015) E' STATA RIVISTA LA GESTIONE DEI COMODATI GRATUITI: LE IMPOSTAZIONI VALIDE PER GLI ANNI PRECEDENTI SONO COMPLETAMENTE ELIMINATE E VIENE INTRODOTTA UNA SOLA FORMA DI COMODATO GRATUITO PER IL QUALE E' PREVISTA UNA RIDUZIONE DEL 50% DELLA BASE IMPONIBILE.

Elementi: 14, Pagina 1 di 2
1
2
>